it +39 0564 1768012 info@appartamenti-ancora.it Via Mazzini, 32 – 58043 Castiglione della Pescaia (Gr)
Appartamenti Vacanze a Castiglione della Pescaia

La Storia del paese di Castiglione della Pescaia Vacanze al mare

Appartamenti Ancora sul mare per le tue

Vacanze a Castiglione della Pescaia

Un borgo antico di pescatori, un castello che svetta sul mare cristallino, che si intravede dagli appartamenti di Villa Ancora. Scopriamo insieme la storia di uno splendido ed affascinante paese come quello di Castiglione della Pescaia, la meta ideale per le tue Vacanze al mare. 

panorama camere appartamenti vacanze a castilglione della pescaia

IL CASTELLO DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

La rinomata località turistica di Castiglione della Pescaia è caratterizzata da un imponente castello medievale che con le sue mura racchiude il centro storico del paese. Il castello nacque, in origine, intorno ad una torre edificata dai pisani nel X secolo, alla quale, successivamente, furono aggiunti tratti di muro che la uniscono a due torri inglobate nella cinta muraria.

Anche le mura che cingono il paese furono costruite a partire dal X secolo ma sono formate dai resti di due diverse cinte murarie. La prima cerchia è quella risalente appunto all’ epoca pisana e racchiudeva sia la parte alta che la parte bassa del paese.

In seguito, nel XV secolo, la parte bassa del paese fu abbandonata e le nuove mura furono edificate esclusivamente a difesa del borgo situato sulla collina. Tre sono le porta che si aprono nelle mura del borgo alto: la Porta Urbica, la Porta di San Giovanni Battista e la Porta a Mare. Una quarta porta, la Portaccia, si trova nella parte più antica delle mura, quella costruita dai pisani attorno al borgo basso dove si trovano anche i resti di alcune torri.

LA STORIA

C’erano gli Etruschi, quando, un grande lago salato, detto Lago Prelius (Lago Prile), che si congiungeva al mare si trovava al posto di Castiglione della Pescaia. Lungo le sue sponde si svilupparono importanti città come Roselle e Vetulonia. E’ sul porto di Salebrum, un porto, inizialmente, di poca importanza che sorse il paese di Castiglione della Pescaia. Un porto che divenne un importante punto di riferimento della via Aurelia, al tempo dei Romani, quando nacque anche un altro insediamento nell’Isola Clodia.

Caduto l’Impero Romano la zona di Castiglione decadde. Nel medioevo tra il X e il XIII secolo la zona fu sottoposta all’influenza pisana. In questo periodo, furono iniziati i lavori di fortificazione di Castiglione (conosciuto all’epoca con il nome di Castellione de Piscaria). Nel XIII secolo il paese divenne un libero comune. 

castiglione della pescaia vacanze storia del borgo

Successivamente il castello di Castiglione della Pescaia cadde sotto la dominazione di Siena, poi fu occupato dagli Aragonesi, che ricostruirono e restaurarono la cinta muraria. Castiglione della Pescaia venne ceduto nel 1559 come dote di Eleonora di Toledo a Cosimo I de’ Medici signore di Firenze. Sotto il governo dei Medici si ebbe una parziale rinascita della zona. Nel 1765 sotto il governo del Granduca di Toscana Pietro Leopoldo I iniziarono i lavori di bonifica delle aree paludose, diretti da Leonardo Ximenes. Egli fece costruire un canale sulla cui foce fece innalzare un edificio, la Casa Rossa Ximenes, con cateratte per regolare lo scorrimento delle acque.

Nel 1827 si giunse alla costruzione, sulla fiumara di Castiglione, dell’attuale ponte Giorgini. 

Il borgo di Castiglione contornato dalle sue mura rappresenta la meta ideale per una bellissima passeggiata storica. A due passi dagli Appartamenti di Villa Ancora, dove potrete trascorrere un soggiorno all’insegna del lusso, del comfort e del relax. Castiglione della Pescaia Vacanze a pochi metri dal mare per garantirvi ogni tipo di comodità.